La "1° e Pizza Bike" è una società sportiva costituitasi nel 1993 su iniziativa di un gruppo di 9 amici appassionati di mountain bike, che decisero di avere un valido motivo per uscire di casa in bicicletta e tornare tutti sporchi di fango  durante il fine settimana.

La costituzione, avvenuta anche grazie al contributo di alcuni sponsor, permise l’affiliamento all’Uisp di Prato e di partecipare come autonomo gruppo sportivo alla edizione di quell’anno della "Prato-Abetone".

...Da quel momento la società ha sviluppato considerevolmente la propria attività ed è cresciuta molto nel numero dei propri iscritti, senza però perdere lo spirito di amicizia e di divertimento che ne ha contraddistinto la nascita.

Lo stesso nome tradisce indubitabilmente tale spirito, perché accanto all’attività ciclistica è stato sempre mantenuto saldo l’intento di, Ritrovarsi tutti insieme, da soli o con familiari e amici, attorno ad una tavola imbandita per i periodici incontri conviviali oppure di organizzare gite ed escursioni per partecipare a manifestazioni ciclistiche nazionali o semplicemente per andare qualche giorno insieme a visitare posti interessanti.
Il vero cemento della squadra è infatti la naturale propensione al gozzoviglio e al divertimento di tutti gli iscritti

E' ormai diventato famoso il piatto del Ciclopizzaiolo denominato: Tris alla Magni (dal nome dell'irriducibile patrocinatore), sorta di accozzaglia di ogni tipo, generalmente avanzi di cucina ,ben presentati,  composti da un tris di primi. Vera leccornia del palato sempre presente (per contratto) nelle roboanti cene sociali. Dal punto di vista agonistico la società partecipa con successo alle gare del Campionato di Mountain Bike previste dal calendario degli Enti sportivi locali e alle maggiori manifestazioni ciclistiche della zona, come ad esempio la "Prato-Abetone" o "Da Piazza a Piazza".

Il '98 e' stato l'anno che ci ha visto parte attiva nell'organizzazione della X edizione della "Da Piazza a Piazza" iniziando così un proficua collaborazione con l'UISP di Prato. Da allora, sfidando ogni sorta di avversità (tipo le ire delle consorti a cui sottraiamo parte del nostro tempo e dei cinghiali per attraversare in massa i boschi a loro insaputa) continuiamo a dare il nostro apporto alla organizzazione di ogni tipo di manifestazione pedalatoria e non.

In OLTRE 20 anni di intensa attività il nostro successo è decretato dai chili di sovrappreso e dalla quantità dei soci che ha superato ampiamente le 80 unità